Un uomo tranquillo (2019)

Difficile riuscire a immaginare un film in cui commedia e dramma siano così ben armonizzati come in questa pellicola. Liam Neeson interpreta l’ennesimo vendicatore ma questa volta la storia è molto particolare. Il protagonista è per l’appunto un uomo tranquillo, che conduce un’esistenza al limite della banalitĂ , ma quando la serenitĂ  della sua vita viene distrutta dalla violenza, reagisce in modo inaspettato con una crudeltĂ  senza eguali. Il film parte da una tragedia, la morte dell’unico amatissimo figlio di un tranquillo autista di spazzaneve, e si trasforma lentamente e progressivamente in una spiazzante black comedy, ricca di situazioni grottesche e di freddure fulminanti.

Continua a leggere “Un uomo tranquillo (2019)”

Assassinio sull’Orient Express (2017)

Remake del film di Lumet del 1974, ne riprende ovviamente la trama, ma con alcune sostanziali differenze, come per esempio il ruolo dei personaggi, l’inizio della storia e anche la sua conclusione. Sono passati 43 anni tra i due film e si sentono tutti, ma non sempre a discapito del primo. Il secondo è decisamente piĂą moderno nella messa in scena, dinamico e arricchito da effetti speciali. Branagh cerca anche di attualizzare in qualche modo la vicenda, inserendo temi come il razzismo e l’ambiguitĂ  morale della giustizia, e si permette pure di modificare il finale scritto dall’autrice e di reinventare il personaggio di Poirot.

Continua a leggere “Assassinio sull’Orient Express (2017)”