Dracula di Bram Stoker (1992)

Ho detto piĂą volte di non amare il genere horror, ma questo film, a dispetto dell’argomento, è molto piĂą vicino al dramma romantico che all’horror, ed è di una magnificenza estetica a mio avviso superba. Coppola dichiara nel titolo di rifarsi al testo originale di Abraham Stoker, il romanzo gotico che ha reso celebre il personaggio di Dracula. In effetti la sceneggiatura rimane molto fedele al libro, ma se ne discosta anche in alcuni punti salienti, e i dettagli inseriti dal regista, assenti nell’opera originale, arricchiscono notevolmente la qualitĂ  generale della storia. Coppola riesce a darci una versione fedele al classico, ma al tempo stesso moderna e molto piĂą completa.

Continua a leggere “Dracula di Bram Stoker (1992)”