Vittime di guerra (1989)

Considerato a torto un film minore di Brian De Palma e un’eccezione nella filmografia di Michael J. Fox, è una pellicola che meriterebbe di essere rivalutata. Si inserisce nel filone dei film sulla guerra del Vietnam, ma lo fa in modo anomalo, perchĂ© per una volta le vittime non sono gli Americani. Il film si propone di mostrare fino a che punto di abiezione si possa arrivare in tempo di guerra, ma anche che è possibile conservare la propria umanitĂ  nella follia generale. E lo fa attraverso un episodio di violenza inserito nel contesto bellico, ma che con la guerra ha ben poco a che fare.

Continua a leggere “Vittime di guerra (1989)”

Amore con interessi (1993)

Commedia brillante anni ’90, dal ritmo veloce e spensierato, piena di equivoci e dialoghi accurati e ben sincronizzati. In piĂą c’è Michael J. Fox a condurre il gioco con la sua euforia spensierata e l’aria sbarazzina che preannuncia da sola il buonumore, e un lieto fine quasi assicurato. Anche se questa volta non sarĂ  così scontato.

Continua a leggere “Amore con interessi (1993)”