L’isola dell’ingiustizia – Alcatraz (1995)

Ennesima interpretazione intensa e struggente di Kevin Bacon, da sempre incomprensibilmente sottovalutato e ignorato dall’Academy. Qui veste i panni di un carcerato di Alcatraz, che finisce in prigione per aver rubato 5 dollari e subisce inimmaginabili torture fisiche e psicologiche ad opera del direttore del carcere. Il vero protagonista del film in realtĂ  è l’avvocato che lo difenderĂ  in tribunale, interpretato da Christian Slater: un giovane laureato alle prime armi, idealista e forse un po’ ingenuo, che cerca di vincere la causa non solo per il proprio assistito, ma per un senso generale di giustizia.

Continua a leggere “L’isola dell’ingiustizia – Alcatraz (1995)”

Mystic River (2003)

Il film è un adattamento dell’omonimo bestseller di Dennis Lehane, diretto da Clint Eastwood. Se avete letto il romanzo da cui è tratto, sapete giĂ  cosa vi aspetta: una storia dura e crudele, con un finale che predilige la vendetta alla giustizia. La trasposizione che ne ha fatto Clint Eastwood è superba, e lo rende uno dei suoi film migliori. Per questo, e solo per questo, mi sento comunque di consigliarlo, ma se non conoscete il romanzo e non amate le storie che finiscono male, non guardate assolutamente questo film. E’ splendido, nella fattura e nell’interpretazione, ma ha un finale amaro, carico di rabbia e di dolore.

Continua a leggere “Mystic River (2003)”

Un autunno fra le nuvole (1991)

Timothy Hutton, alla sua prima esperienza dietro la macchina da presa, sceglie una storia delicata e toccante, che, silenziosamente e senza spettacolaritĂ , racconta i dolori e le difficoltĂ  della crescita, e tutte le delusioni che il diventare adulti porta con sĂ©, tra l’euforia di sogni impossibili e la malinconia per una realtĂ  che si fatica ad accettare. La parabola di Hutton è una storia semplice, diretta, senza eccessi di pathos, ma che arriva ugualmente al cuore.

Continua a leggere “Un autunno fra le nuvole (1991)”