Boulevard (2014)

Il destino di questa pellicola è di essere ricordata come l’ultima interpretazione di Robin Williams, e da una parte è un bene perché sarebbe stato un vero peccato che un attore del suo calibro fosse ricordato per Una notte al museo – Il segreto del faraone. Questo è il terzo dei quattro film che l’attore aveva in programma al momento della sua morte, nell’agosto del 2014, ed è l’ultimo che lo vede sullo schermo. Il film ha avuto purtroppo una pessima distribuzione, in Italia è uscito direttamente in DVD, ed è stato trasmesso dalle reti satellitari. Peccato, perché è una storia molto intensa che lo vede mostrare il suo lato più drammatico, testimoniando la completezza della sua gamma espressiva. Molti non sono d’accordo su questo punto, e sostengono che Williams si esprimesse al meglio nei toni della commedia, ma dopo aver visto questo film forse cambierebbero idea.

Continua a leggere “Boulevard (2014)”

9 vite da donna (2005)

Questo non è un film convenzionale, e non è un film facile. Se amate le storie lineari, con una trama che ha un inizio, uno svolgimento e una fine, questo film non fa per voi. Se riuscite ad apprezzare un film costruito come un puzzle, dove storie di personaggi diversi s’intrecciano fino a fondersi (tipo Magnolia, per intenderci) forse potreste amare questa pellicola. Ma se in un film siete attratti soprattutto dall’interpretazione dei protagonisti e dalle emozioni che riescono a regalarvi, allora questo coinvolgente mosaico femminile vi affascinerà sicuramente.

Continua a leggere “9 vite da donna (2005)”