Amore a prima svista (2001)

Commedia politicamente scorretta, un po’ fuori dai ranghi, ma divertente. Il protagonista della storia è Hal, un uomo a dir poco materialista e ben poco profondo, che passa le sue giornate alla ricerca di donne perfette, nonostante il suo aspetto non lo aiuti certo a conquistarle. Attratto solo dall’apparenza, unica cosa che riesce a interessarlo, è diventato nel tempo parecchio superficiale (il titolo originale del film è Shallow Hal, ovvero il superficiale Hal), e non solo nel giudicare le donne.

Continua a leggere “Amore a prima svista (2001)”

Malice – Il sospetto (1993)

Affascinante noir dalle atmosfere torbide, come andava molto di moda negli anni ’90. Alcuni di questi thriller sono solo dei brutti ricordi, altri dei piccoli gioielli, che magari in mano ad un maestro come Hitchcock sarebbero potuti diventare dei capolavori. Questo, secondo me, rientra nel secondo gruppo.

Continua a leggere “Malice – Il sospetto (1993)”